Ezio Raimondi,G. Fenocchio,G. Zanetti's Ombre e figure: Longhi, Arcangeli e la critica d'arte PDF

By Ezio Raimondi,G. Fenocchio,G. Zanetti

C'è un territorio misteriosamente comune che l. a. critica d'arte e quella letteraria condividono. Come testimoniano gli scritti qui raccolti, il dialogo fra questi due universi è radicato nel profondo della storia intellettuale di Ezio Raimondi, fin da quando, studente universitario appena ventenne, incontrò un maestro della storia dell'arte come Roberto Longhi. E il dialogo continua poi con gli eredi bolognesi del magistero longhiano, a cominciare da Francesco Arcangeli e dalla sua intelligenza appassionata della modernità. Mai a proprio agio tra le formule interpretative correnti, di Longhi e della sua scuola, Raimondi propone una lettura in più sensi sorprendente, che avvalora in primo luogo l. a. passione conoscitiva di un'indagine delle forme intese come segni dell'umano, sempre animata da un rapporto diretto e vivo con le inquietudini del presente. In questa luce, alla fantastic, anche according to il critico letterario l'esperienza delle determine e dei colori conduce veramente, come voleva lo stesso Longhi, a "far ribattere il proprio polso" al ritmo molteplice di quello dei secoli e delle culture.

Show description

Download e-book for kindle: Come funziona la musica: La scienza dei suoni bellissimi, da by John Powell,C. Capararo

By John Powell,C. Capararo

Tutti parliamo di musica: qual è l. a. canzone o il gruppo preferito, qual è lo strumento che stuzzica, emoziona o immalinconisce. Ma chi sa definire cos’è realmente l. a. musica, o stabilire con precisione los angeles differenza tra un rumore e una nota? Chi sa dire perché il primo è brutto e los angeles seconda è bella? E perché certi suoni sono capaci di intristirci o entusiasmarci? Molte persone sono convinte che los angeles musica sia interamente fondata sull’arte. Non è così. Sotto los angeles componente creativa della musica ci sono le leggi della logica, dell’ingegneria, della psicologia e della fisica, e nel corso degli ultimi due millenni l’evoluzione della musica è stata una continua interazione tra arte e scienza. Il primo libro che rivela in modo agile e divertente ciò che perfino chi fa musica spesso ignora ma che farebbe bene a sapere, e aiuterà anche i semplici appassionati advert aumentare il proprio piacere d’ascolto.

Show description

La terra sigillata italica liscia dal quartiere by Antonella Polito PDF

By Antonella Polito

l. a. terra sigillata italica proveniente dal Quartiere Ellenistico-Romano di Agrigento costituisce un ricco complesso di attestazioni, che attraverso l'esame delle forme, delle decorazioni e soprattutto dei bolli, consente di ricostruire tempi e modi della circolazione del vasellame positive da mensa italico tra los angeles media età augustea e l'età flavia su un sito urbano, che consistent with l. a. sua rilevanza rappresenta un campione estremamente significativo della caratterizzazione del mercato della Sicilia centro-meridionale rispetto al resto dell'isola e dei suoi rapporti con i centri di produzione e con le correnti di scambio che attraversano il Mediterraneo.

Antonella Polito, specializzata in archeologia classica presso l'Università degli Studi di Catania con tesi su los angeles ceramica sigillata africana da Agrigento e dal territorio, dottore di ricerca in archeologia e storia dell'arte greca e romana presso l'Università degli Studi di Messina con tesi su l. a. terra sigillata italica liscia dalle case romane in contrada San Nicola di Agrigento, ha seguito numerose campagne di scavo in Sicilia in collaborazione con l. a. Soprintendenza in line with i Beni Culturali di Agrigento e in Nord Africa come componente della missione archeologica dell'Università di Messina a Leptis Magna (Libia). Autrice di articoli e pubblicazioni monografiche su ceramica romana (La circolazione della sigillata italica liscia in Sicilia, in Quaderni di Archeologia dell'Università di Messina, 1, 2, 2000, Soveria Mannelli 2001; Ceramica da cucina tardo-romana da Leptis Magna, in L'Africa Romana XIV, Roma 2002; Lucerne in sigillata africana dalle case romane di Agrigento, in Studi di Archeologia del Mediterraneo, Atti in onore di Ernesto De Miro, Roma 2003; I materiali, in E. De Miro-A. Polito, Leptis Magna. Dieci anni di scavi archeologici nell'area del Foro Vecchio. I livelli fenici, punici e romani, Quaderni di Archeologia della Libya, 19, Roma, 2005; Ceramiche fini da mensa a Leptis Magna tra V e VII sec. d.C., in L'Africa Romana XVII, Roma 2008), attualmente è esperto catalogatore presso los angeles Soprintendenza di Agrigento.

Show description

Read e-book online Viaggio al termine dell'Italia (Cinema) (Italian Edition) PDF

By Andrea Minuz

Se Federico Fellini è uno dei più grandi autori della storia del cinema, egli rientra anche nel solco di una tradizione di intellettuali e artisti che da Leopardi a Pasolini si è interrogata sul rapporto tra l’identità italiana e los angeles modernità nelle sue implicazioni sociali, culturali, politiche. I motivi che notoriamente attraversano l. a. sua opera, dalla nostalgia dell’infanzia ai fantasmi della femminilità, dall’invenzione del ricordo al sogno, assumono così, alla luce della lettura politica proposta in questo saggio, un’unica connotazione patologica. E diventano, anzitutto, l’allegoria di un Paese incapace di uscire da un’adolescenza permanente, tratto dominante della sua storia e del carattere nazionale. Il libro è corredato da un’appendice che esplora il rapporto tra Federico Fellini e Giulio Andreotti a partire dalle lettere conservate nell’archivio del senatore.

Show description

Pedro Armocida,Laura Buffoni's Romanzo popolare: Narrazione, pubblico e storie del cinema PDF

By Pedro Armocida,Laura Buffoni

l. a. storia che racconteremo si ambienta in Italia e comincia all’incirca nel 2000. Sono gli anni di L’ultimo bacio e L’uomo in più, L’imbalsamatore e Respiro, I cento passi e Le destiny ignoranti. Anni in cui si afferma una nuova generazione di registi che di lì a poco renderà il cinema italiano di nuovo esportabile. Ma il 2000 è anche l’anno in cui il Grande Fratello televisivo spazza through ogni residua distanza tra soggetto e oggetto dello sguardo, tra pubblico e privato, e prefigura l. a. “registrazione continua” della vita resa oggi possibile dai vari Google Glass e Lifelogging digital camera; iniziano in quel periodo a diffondersi gli cellphone, nascono iTunes e Wikipedia (e poi YouTube, fb e gli altri social network), sull’onda del nuovo valore-diktat della condivisione: “to share”, “condividere”, ma lo percentage è anche l. a. misura monetizzabile su cui si fondano tutti i broadcaster del mondo. In questo state of affairs che corre velocissimo sui binari di una rivoluzione morale, tecnologica e della visione che sono ancora in atto, qual è il ruolo del cinema? Che posto ha los angeles settima novecentesca arte nel mondo contemporaneo? E poi: il cinema è ancora un’arte popolare? È in grado di raccontare storie in keeping with tutti, come un pace facevano il teatro, il melodramma cantato, il romanzo d’appendice, il fotoromanzo? In che termini si può definire un’arte della narrazione e come il modo di raccontare è cambiato e sta cambiando insieme al moltiplicarsi delle forme di fruizione e con l’irrompere prepotente della produzione seriale? Cercheremo di rispondere a queste domande grazie al contributo di studiosi ed esperti di cinema ma anche di tecnici, sceneggiatori e narratori, consistent with dare una prospettiva il più possibile ricca e composita che attraversa i generi e l. a. storia dell’immaginario negli anni 2000 prendendoci anche qualche libertà, scavando nel passato e prefigurando il futuro, persino sconfinando nella fantascienza come nel racconto inedito di Antonella Lattanzi che chiude il volume.

Show description

Sogno di una notte di mezza estate - Romeo e Giulietta - download pdf or read online

By William Shakespeare,Arthur Rackham

los angeles tragedia simbolo dell’amore assoluto e contrastato e los angeles commedia più fiabesca di Shakespeare, intessuta di labirinti sentimentali complessi e lievi al pace stesso: a quattro secoli dalla scomparsa del più grande drammaturgo della modernità, i mondi usciti dalla sua penna sono più attuali e vivi che mai.
In Sogno di una notte di mezza property, capolavoro del genio comico shakespeariano, uno state of affairs che mescola mitologia classica e folklore inglese fa da teatro alle trame amorose e di ripicca di una galleria di personaggi straordinari, tra giovani innamorati, folletti e sovrani delle destiny. l. a. maestria del flexible Arthur Rackham ricrea nei più minuti dettagli questo mondo incantato, restituendo visivamente il brio e los angeles raffinatezza di una commedia indimenticabile.

Con Romeo e Giulietta ritroviamo l’eterno conflitto tra cuore e calcolo, tra lo splendore dell’innocenza e l. a. cinica ottusità dell’esperienza; William Hatherell segue con tocco delicato los angeles storia dei due sfortunati amanti adolescenti, dando corpo e colore al racconto di una passione struggente e luminosa. Due grandi artisti, diversi e complementari, according to un’edizione pregiata che ripropone due dei più celebri capolavori di Shakespeare. Che li compose nello stesso momento: perché amava cantare l’amore, in tutte le sue forme.

Show description

La costruzione dell'architettura: temi e opere del - download pdf or read online

By Aa.Vv.,Pier Giovanni Bardelli,Antonio Cottone,Franco Nuti,Sergio Poretti,Antonello Sanna

Nel landscape dell'architettura del dopoguerra, los angeles tendenza verso un linguaggio internazionale innesca un processo di omologazione, che si concretizza nella fulminea diffusione del new brutalism e del curtain wall attraverso paesi e continenti. L'architettura italiana, pur risentendo di questo travolgente fenomeno e delle mode che ne derivano, conserva tuttavia propri, originali caratteri nazionali. Il ripudio dei modernismi autarchici dell'anteguerra è netto, ma non apre los angeles strada all'importazione dei modelli preconfezionati all'estero. Succede che all'esigenza di un radicale rinnovamento espressivo si contrapponga un'ineluttabile continuità nelle pratiche: della progettazione e, soprattutto, della costruzione artigianale (dato il rinvio di prefabbricazione e industrializzazione). Da questa tensione deriva una nuova stagione di sperimentazione, che si svolge sul campo, opera dopo opera. Nascono così i realismi, gli storicismi, gli espressionismi, consistent with cui i modernismi della ricostruzione e del miracolo economico continuano a distinguersi dall'International type. Su episodi di story sperimentazione vertono gli studi raccolti in questo libro; privilegiando, come sempre in questa collana, l'opera costruita.

Il quantity è a cura di Pier Giovanni Bardelli, Antonio Cottone, Franco Nuti, Sergio Poretti, Antonello Sanna.

Show description

Download e-book for kindle: La Corte di Cassazione: Dalle origini ai nostri giorni by Vincenzo Carbone,Umberto De Martino,Nicola Picardi,Pietro

By Vincenzo Carbone,Umberto De Martino,Nicola Picardi,Pietro Rescigno,Gian Paolo Trifone

Ogni magistrato… nella sua lunga carriera, incontra migliaia di cittadini: come imputati, come parti offese, come testimoni, come attori o convenuti. Naturalmente non ricorderà quasi nessuna di queste persone. Ma ciascuna di queste… ricorderà quell'incontro… Indipendentemente dal fatto che abbia avuto torto o ragione, ricorderà e giudicherà il suo giudice, ne valuterà l'equilibrio o l'arroganza, il rispetto oppure il disprezzo according to l. a. character, l. a. capacità di ascoltare le sue ragioni oppure l'ottusità burocratica, l'imparzialità oppure il pregiudizio. Ricorderà, soprattutto, se quel giudice gli ha fatto paura o gli ha suscitato fiducia. Solo in questo secondo caso ne avvertirà e ne difenderà l'indipendenza come una sua garanzia, cioè come una garanzia dei suoi diritti di cittadino. Altrimenti - possiamo esserne certi - egli avvertirà quell'indipendenza come il privilegio di una casta di un potere odioso e terribile. (dalla prefazione di Vincenzo Carbone, Primo Presidente Corte Suprema di Cassazione)

Premessa di Vincenzo Carbone con saggi di Pietro Rescigno, Nicola Picardi, Umberto De Martino, Gian Paolo Trifone.

Show description

Download e-book for kindle: Città metropolitane e pianificazione di area vasta. by Antonino Longo,Linda Cicirello

By Antonino Longo,Linda Cicirello

L’istituzione delle città metropolitane e los angeles pianificazione di sector vasta, di cui questi enti assumono l. a. titolarità, viene affrontata nel quantity con un approccio multidisciplinare volto alla comprensione e individuazione degli elementi distintivi e delle peculiarità di questa nuova riconfigurazione amministrativa dell’ordinamento italiano che arricchisce los angeles natura multiscalare dei processi urbani. NOTA DELL'EDITORE: los angeles versione PDF di questo publication è visualizzabile su computing device, Mac e pill; tutte le altre versioni sono ottimizzate in keeping with l. a. lettura su tablet.

Show description

Download e-book for iPad: Processi di Piano e Partecipazione (1799) (Italian Edition) by Chiara Garau

By Chiara Garau

Il quantity propone alcune riflessioni nel quadro del dibattito sulle potenzialità offerte dalle tecnologie in relazione alle pratiche partecipative. Il coinvolgimento attivo delle popolazioni può rivelarsi utile alle esigenze e alle responsabilità decisionali della rappresentanza politica? Quali sono le teorie e le metodologie che guidano e migliorano i processi collaborativi? E soprattutto come si possono integrare le teorie e le applicazioni tecnologiche attuali consistent with generare ricadute sul territorio più efficienti? Il quantity, fornendo un ventaglio di risposte a questi quesiti, vuole mettere in luce il significato stesso che los angeles partecipazione democratica porta in sé nella società attuale, attraverso il racconto di un'esperienza portata avanti a Cagliari. Questo lavoro è frutto di un approfondimento della ricerca in step with los angeles tesi di Dottorato dell'autrice di cui il Prof. Giancarlo Deplano è stato relatore. L'elaborazione tiene conto anche di successivi studi in materia di pianificazione partecipativa presso il Dipartimento di Ingegneria Civile, Ambientale e Architettura dell'Università di Cagliari.

Show description